consigli su fiori per la chiesa

Staff Writer

consigli su fiori per la chiesa

Indecisi sugli addobbi matrimonio per la chiesa? Ecco il mio aiuto!

Addobbi matrimonio: qualche consiglio su fiori per la chiesaLo credereste? Gli addobbi matrimonio sono una delle fonti primarie di dubbi e soprattutto litigi nelle famiglie dei 2 futuri sposi. Quindi scrivo molto volentieri alcuni consigli sugli addobbi floreali matrimonio, sperando in futuro di dover fare meno da arbitro nei contenziosi in materia.

Quali fiori per la chiesa?

Un punto fermo sul quale non transigo è che gli addobbi matrimonio, come tutto il resto che concerne la cerimonia, devono rispecchiare la vostra personalità, il vostro gusto. Intendo dire, è il vostro giorno! Al contempo però sono tassativi lo stile e l’equilibrio, quindi dovete orientarvi per addobbi floreali matrimonio armonizzati, con la sacralità del luogo, col vostro vestito e che non siano invasivi, ingombranti, esagerati.

No all’arcobaleno

Prestate perciò molta attenzione, per gli addobbi matrimonio, ai colori e al tipo di fiori che sceglierete, cercando di non mescolare troppe tonalità molto contrastanti tra loro. Spesso infatti, per non rinunciare a dei colori graditi, capita, lo vedo spesso, di voler abbinare tessiture di petali, altezze e tonalità diverse. Il risultato? Un “mazzo di fiori” bello da vedere da solo ma che ripetuto 20 volte in un ambiente piccolo crea confusione, riempie troppo l’ambiente, diventa invadente e inelegante.

No alla monocromia

Nella scelta degli addobbi floreali matrimonio però è bandita anche la monocromia. Quindi, anche se avete un colore o un fiore prediletto, evitate di farne un insieme troppo minimalista. Il mio consiglio per ottenere addobbi matrimonio perfetti è accostare quella nuance tanto amata con tonalità in armonia che arricchiscano e non siano uggiose per l’occhio. Ricordate di mantenere sempre una visione d’insieme, non mescolate materiali troppo diversi tra le varie zone, cercate una coerenza di colore, stile e tessitura di fiori tra entrata, navata e inginocchiatoio.

No ad addobbi ingombranti

Andiamo avanti. Voi elucubrate sugli addobbi matrimonio nella chiesa vuota, ma ci saranno molti invitati. Magari bambini, vivaci anche nei luoghi sacri… Poi: dovrete camminare nella navata centrale, fra i vostri addobbi floreali matrimonio, con un vestito ampio e sotto braccio a vostro padre o al vostro accompagnatore, circondati dal fotografo e dal video operatore. Calcolate quindi anche la praticità delle vostre composizioni floreali, soprattutto quelle che saranno sulla navata centrale e vicino all’inginocchiatoio, evitando, se possibile, ampiezze eccessive, rami o foglie ingombranti.

No a fiori fuori stagione

Altra dritta che vi do per la scelta degli addobbi matrimonio è relativa all’effetto scenografico da diversificare, perché ci sono zone della chiesa che saranno inquadrate maggiormente nelle foto e nel video (altare, inginocchiatoio, entrata della chiesa). Ponete quindi particolare attenzione a quegli spazi. Ultimo piccolo consiglio, anche per risparmiare, è quello di scegliere per gli addobbi floreali matrimonio fiori di stagione, che costano meno di quelli coltivati al di fuori del loro naturale periodo di splendore.

 

 

 

Preparativi per il matrimonio in corso? Dite addio all’ansia e ai dubbi leggendo i consigli della wedding planner Solveig!

Scopri tutti i servizi fotografici per il tuo matrimonio e lasciati ispirare dalle nostre fotografie e se vorrai richiedici un preventivo personalizzato

Testi e Fotografie sono protette da ©copyright, trademarks e/o altri diritti di proprietà intellettuale. Tutti i diritti sono riservati – vietato qualsiasi utilizzo ©

Studio Fotografico Roma | Fotografo Professionista

Contattaci! Ti risponderemo appena possibile!