Catering matrimonio Roma abbinare location e addobbi

suggerimenti per la scelta giusta

Catering matrimonio Roma: piccola guida per orientarvi nella scelta

Ed eccoci al momento di selezionare il catering matrimonio Roma cui affidare l’onore dell’organizzazione del banchetto nuziale. Nel costo catering matrimonio, immagino lo sappiate già, sono inclusi cibi e bevande. Invece tovagliato, stoviglie, sedie e addobbi possono rappresentare un extra, disponibile o meno (solitamente sì), oppure essere compresi nel prezzo del preventivo. Questa è una delle cose che come wedding planner mi ritrovo a spiegare più spesso, quindi prendete nota prima di scegliere il vostro catering matrimonio Roma. E ora qualche dritta per i vostri dubbi a tema, lo so che sono tanti.

Come abbinare tovaglie, bicchieri, porcellane e addobbi floreali

Quando vi ritrovate a vagliare i catering matrimonio Roma vuol dire che probabilmente la sposa sa come vestirà e in quale location per ricevimento esibirà il suo vestito e il suo bouquet. Naturalmente avete anche già un’idea di quale costo catering matrimonio sia conforme al vostro budget. Conoscete già, inutile dirlo, pure il luogo e la stagione in cui si svolgerà il vostro matrimonio. E certo avrete abbozzato qualche ipotesi sulla scelta del menù del catering. Insomma, siete un pezzo avanti.

Quali fiori sulla tavola

Quel che volete da me ora quindi è qualche suggerimento su addobbi&C. Per esempio sul come arredare i tavoli in cui vi siederete insieme ai vostri invitati durante il ricevimento. D’accordo, d’accordo. Prima di tutto scegliamo la giusta composizione floreale per la location. Potrà ovviamente tener conto del bouquet della sposa, in effetti è un’eccellente idea. Però, come può farvi notare qualunque catering matrimonio Roma, se include l’allestimento, in autunno mettere ricci di castagne sul tavolo è elegante e d’atmosfera, farlo anche sul bouquet potrebbe risultare più complicato… Il segreto, scherzi a parte, è sempre la misura.

Leggi Anche  Matrimonio a Borgo della Merluzza

Quale location

In un agriturismo i fiori di campo che vi crescono intorno sarebbero l’ideale, mentre in un hotel è meglio indirizzarsi su fiori di stagione più ricercati e che comunque non stonino con l’ambiente circostante. Nei castelli, ma un po’ meno in una villa moderna, sarà di charme mettere ad esempio delle candele a centro tavola. Inutile dire che le varie opzioni incidono in modo profondamente diverso sul costo catering matrimonio.

Quale tovagliato

Accortezza anche nell’uso del tovagliato. Un bel tessuto di fiandra richiama di certo un allestimento invernale, e le lavorazioni lucide/opache che lo caratterizzano saranno, a seconda dei casi, in stile damascato o geometrico. Dipende dall’ambiente del vostro ricevimento. Inoltre un interno scuro può essere illuminato con tovaglie chiare, altrimenti potete incrementare i toni più scuri fino al punto giusto.

Porcellane e bicchieri

Porcellane e bicchieri dovranno collaborare anche loro a rispettare lo stile della location. Se sono forniti dal servizio catering verificate prima se vi piacciono. Se la risposta è no, ricordate che i catering matrimonio Roma sono tanti.

 

 

Preparativi per il matrimonio in corso? Dite addio all’ansia e ai dubbi leggendo i consigli della wedding planner Solveig!

Scopri tutti i servizi fotografici per il tuo matrimonio e lasciati ispirare dalle nostre fotografie e se vorrai richiedici un preventivo personalizzato

Testi e Fotografie sono protette da ©copyright, trademarks e/o altri diritti di proprietà intellettuale. Tutti i diritti sono riservati – vietato qualsiasi utilizzo ©

Apri chat
c
Ciao, sono Fabio Marcangeli, come posso aiutarti?
Call Now Button