La fototessera, necessaria per il rilascio di documenti elettronici, deve avere caratteristiche specifiche, che rispettano le regole da adottare a livello internazionale.Ecco una guida utile per capire quali sono e in quali contesti vanno applicate.
Fototessera Passaporto, Fototessera Patente, Fototessera per carta d’identità

Foto carta d’identità e foto passaporto: quali sono le regole?

fototessera a domicilio diversamente abili

La foto dei documenti elettronici ( foto carta d’identità, foto passaporto, foto patente, foto permesso di soggiorno, ecc. ) ha dimensioni e caratteristiche ben specifiche quindi è sempre meglio rivolgersi a professionisti in grado di realizzare per te il documento identificativo, senza troppe complicanze.
Nella maggior parte dei casi, la foto deve essere a colori, avere dimensioni minime di 45 mm di altezza e 33 mm di larghezza ed essere stampata su carta di alta qualità e risoluzione, meglio se opaca. Tuttavia, non è sempre così!  Il visto per l’America, ad esempio, richiede di seguire il modello statunitense DS-160: ne hai mai sentito parlare?

 

Lo Studio Fabio Marcangeli esegue fotografie per qualunque documento, con ogni colore di fondale e dimensioni. In più, svolge un utilissimo servizio di fototessere a domicilio!

Foto carta d’identità: informazioni per la foto documento

La digitalizzazione della foto per la carta d’identità viene eseguita mediante un apposito dispositivo di acquisizione disponibile nei Comuni. Per la corretta acquisizione, occorre avere una foto con le seguenti dimensioni:

·       Larghezza: 35mm
·       Altezza: 45mm

La foto della carta d’identità deve rendere visibile il volto, comprensivo di entrambi i lobi, mentre gli occhi devono essere allineati. La fotografia non deve essere ritagliata per escludere lo sfondo o per raddrizzare la testa, né deve risultare ritoccata, colorata o manomessa in alcun modo.

Foto passaporto: informazioni per la foto documento

Per quanto riguarda le fotografie del passaporto, queste devono essere recenti, scattate meno di 6 mesi prima dell’emissione del documento. Il viso frontale deve occupare il 70-80% della foto e deve comprendere anche le spalle, mentre lo sfondo deve essere neutro e a tinta unita. Inoltre:

·       in caso di occhiali, questi non devono provocare riflessi sugli occhi della persona;
·       per i bambini, non devono essere presenti altre persone o cose nello scatto oltre al soggetto; è importante che lo sguardo sia neutro.

Studio Fotografico Roma | Fotografo Professionista

Contattaci! Ti risponderemo appena possibile!