Guida alle chiese della Capitale: il luogo perfetto dove celebrare il vostro matrimonio


Le grandi Basiliche, Le chiese Medievali, Le chiese Rinascimentali, Le chiese Barocche, Le chiese Sette-ottocentesche


Roma: città magica, città eterna in cui la bellezza del passato sembra rivivere ancora oggi, sulla scia di un presente tutto da vivere. Per un giorno indimenticabile come quello delle nozze, scegli la capitale, con le sue chiese e i suoi monumenti che, da tempo immemore, sovrastano nel cielo di Roma.

Ogni coppia di sposi è diversa ed ha una storia unica e particolare. Proprio per questo è necessario che si scelga un luogo che profondamente intimo, che sappia raccontare l’animo e la  vita degli sposi. Una guida alle Chiese per il matrimonio a Roma è indispensabile per permettere agli sposi di fare la scelta  giusta, che permetta un tour preciso e mirato alle diverse  chiese a Roma  per matrimoni.

Sono diverse le  tipologie di chiese che possono fare da sfondo al vostro matrimonio ed occorre scegliere quella più vicina alle proprie esigenze e ai propri gusti. Sposarsi, ad esempio in una Grande Basilica, è indice di una cerimonia maestosa, importante, che sappia suggellare con la sua imponenza, la vera grandezza di quel passo che si sta per compiere. Le Basiliche a Roma sono molteplici e tutte vantano una tradizione secolare che  permette agli sposi di vivere il loro presente ed iniziare il loro futuro immersi in una cornice classica che ha dei continui richiami al passato.

Per chi ama la semplicità, invece, le Chiese Medievali rappresentano la scelta migliore. Ideali per chi ama la concretezza e per chi mira alla solidità, senza troppi fronzoli lussuosi, questi antichi luoghi di culto sono l’emblema di un rapporto d’amore che possiede solide fondamenta e che mira ad alti e importanti valori. L’armonia che si respira nelle Chiese Rinascimentali, invece, è perfetta per le coppie che vogliono creare un ambiente delicato e raffinato con un inno verso la leggerezza, verso le nuove forme del futuro, come se la “rinascita” potesse riguardare non solo gli edifici di quel periodo ma anche la nuova vita della coppia.

Le Chiese Barocche, invece, da sempre vanto della Capitale, sono tra le più belle del mondo: ricche di ornamenti, affreschi e fregi di grande rilievo, esse rappresentano il luogo ideale per vivere davvero una favola. Con il lusso e la raffinatezza che sprigionano, infatti, sono perfette per un matrimonio che voglia stupire e che voglia essere ricordato davvero per sempre. Una coppia di sposi che, invece, sogna di vivere un giorno magico in una cornice capace di abbracciare classicità e tradizione ma anche maestosità ed arte, non può non scegliere una chiesa Sette-Ottocentesca.

La scelta della chiesa è il primo passo verso una scelta di vita importante: onoratela con una cornice unica, che sappia parlare di voi e del vostro amore.

Studio Fotografico Roma | Fotografo Professionista

Contattaci! Ti risponderemo appena possibile!